Katainen, a Italia già concessa molta flessibilità

'Non se ne può concedere ancora, fare riforme, no a rilassamento'

CERNOBBIO (COMO) - "L'Italia è il Paese che ha ottenuto più flessibilità, non se ne può concedere ancora".
    Lo ha detto il vicepresidente dell'Ue Jyrki Katainen al Workshop Ambrosetti di Cernobbio, spiegando che "la flessibilità non è la soluzione ai problemi di oggi, dobbiamo essere responsabili, bisogna continuare a fare le riforme, non c'è spazio per rilassarsi"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie