Elemento 115, nuova casa editrice

Sei le collane, da Viaggiatori Utopia a DeadLine

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Vuole "accorciare le distanze con il più vasto e sconfinato universo che ci permea e ci sovrasta", la nuova associazione culturale e casa editrice multimediale Elemento 115 (www.elemento115.com) che pubblica in ebook e in cartaceo inediti, biografie, testi antichi recuperati, nuove proposte narrative d'avanguardia, saggi e reportage su argomenti d'attualità e contenuti multimediali.
    "La nostra non è una casa editrice a pagamento. Non vogliamo speculare sulle illusioni letterarie delle persone. Chiediamo un livello qualitativo alto e temi dirompenti" spiega Vanni De Simone, poeta, scrittore e traduttore, fondatore di Elemento 115 - con sede a Roma - con Francesco Bevivino, già editore della casa editrice Bevivino e Alessandro Denti, docente universitario di comunicazione. Sei le collane da 'Viaggiatori dell'Utopia' dedicata a testi inediti o assenti da tempo dal panorama editoriale italiano, sull'utopia in tutte le sue sfumature e rappresentazioni a 'DeadLine' che punta a un nuovo immaginario narrativo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie