Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Prof ucciso, convalidato il fermo del bidello

Prof ucciso, convalidato il fermo del bidello

E' accusato dell'omicidio dell'insegnante di sostegno

E' stato convalidato, dinanzi all'udienza che si è svolta nella mattinata di oggi, il fermo di Giuseppe Porcelli, il bidello di Melito che è gravemente indiziato di aver ucciso a coltellate, nella giornata di mercoledì, il professore di sostegno Marcello Toscano.

Il delitto è avvenuto all'interno del cortile della scuola media Marino Guarano e successivamente il corpo del docente è stato nascosto dietro una siepe. Ora le indagini da parte dei carabinieri per ricostruire il movente.

I carabinieri e la Procura sono al lavoro per cercare di delineare tutti gli aspetti della vicenda, soprattutto quelli inerenti la motivazione del gesto, che potrebbe essere di carattere economico, forse legato a un prestito. Ma sulla vicenda la Procura e i carabinieri mantengono uno stretto riserbo.   

Toscano è stato colpito ripetutamente con un oggetto dotato di lama e punta. Di lui non si erano avute più notizie a partire dalle 16,30 dello scorso 27 settembre. A ritrovarlo, nella serata di quello stesso giorno, in un cespuglio che si trova nelle immediate adiacenze di una casupola, all'interno del perimetro della scuola media, sono stati i carabinieri che avevano già avviato le ricerche.

L'autopsia si dovrebbe tenere lunedì.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie