Il cardinale Marx offre le sue dimissioni al Papa

Questione abusi, "La Chiesa cattolica è arrivata a un punto morto"

Il cardinale di Monaco, Reinhard Marx, presenta al Papa le sue dimissioni. La Chiesa cattolica è arrivata "a un punto morto", si legge nel comunicato.
    "Il cuore della questione è assumere una corresponsabilità per la catastrofe degli abusi sessuali commessi da responsabili della Chiesa nei decenni passati", si legge nella nota del cardinale. Le inchieste sul passato hanno dimostrato "molti fallimenti personali ed errori amministrativi, ma anche fallimenti istituzionali o sistemici". Entro l'estate sono attese le perizie sugli abusi nell'arcivescovado di Monaco. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie