Marche-sindacati, 20 mln euro a sanitari

In videoconferenza firma accordo per riconoscimento economico

(ANSA) - ANCONA, 20 APR - Firmato nel pomeriggio l'accordo tra Regione Marche e sigle sindacali per la destinazione di 20 milioni di euro come riconoscimento economico agli operatori impegnati ormai da settimane nella cura e nell'assistenza ai cittadini colpiti dal Coronavirus. La firma si è svolta in videoconferenza. Nell'annunciare l'accordo, il presidente Luca Ceriscioli aveva evidenziato nei giorni scorsi come questo fosse caratterizzato dalla chiarezza, dalla certezza delle risorse, dall'impegno per tutte le figure impegnate nell'emergenza: dirigenti medici e sanitari, personale sanitario, socio-sanitario, tecnico e ausiliario del comparto, operatori di supporto, addetti alle pulizie e sanificazione degli ambienti. "Ora - afferma il presidente - si dovrà procedere velocemente nella definizione dei criteri per l'assegnazione delle risorse agli Enti del Servizio sanitario regionale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie