Coronavirus: Oms, in Italia rafforzare i servizi a domicilio

'La popolazione è provata dalle misure, serve sostegno'

 "Il Governo italiano deve rafforzare il messaggio alla popolazione provata dalle misure di contenimento e dare supporto in un momento di stanchezza; la popolazione ha bisogno di qualcosa di più, servizi domiciliari che bisogna garantire, anche da parte degli psicologi". Lo ha detto Ranieri Guerra, vice direttore vicario dell'Oms, in conferenza stampa alla Protezione civile. 

"Tematica costante, é fondamentale continuare la politica di isolamento domiciliare, a seconda delle condizioni dei pazienti - ha aggiunto -. Serve assistenza domiciliare integrata, psicologica e di monitoraggio dei parametri vitali".

"Riguardo alla protezione a favore del personale sanitario, i livelli di contagio sono elevati: questo significa che il personale si è esposto in prima persona. Queste persone devono essere tutelate, non soltanto con dispositivi e mascherine ad hoc. Deve essere anche garantita loro la capacità dignostica per capire se sono positivi. E che non vengano esposti alla possibilità di contagiare i propri pazienti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie