C.Cattolica, scegliere chi costruisce

Elezioni, valutare affidabilità candidati, oltre storytelling

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 1 FEB - Per "esprimere un voto responsabile" occorre avere "attenzione ai programmi per scegliere quelli che costruiscono invece di demolire, che vanno oltre gli slogan elettorali". E' quanto indica il nuovo numero della rivista dei Gesuiti, "La Civiltà Cattolica", in un contributo a firma di padre Francesco Occhetta, il quale evidenzia che "i programmi non sono neutri rispetto ai valori". Inoltre la scelta del candidato dovrebbe andare "oltre lo storytelling. Contano l'esperienza amministrativa, la capacità di visione politica, le esperienze fatte, la trasparenza. In una parola, la sua affidabilità". Padre Occhetta poi avvisa: "Se ci sono partiti le cui regole interne impongono un controllo sui loro deputati, è difficile pensare che governeranno con metodi democratici".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie