Migranti: sbarchi in calo del 3,4%

Dati Viminale. Diminuzione arrivi luglio pari al 50%

(ANSA) - ROMA, 9 AGO - Continua a scendere il numero dei migranti arrivati in Italia e, ormai da una settimana, il calo si attesta ad oltre il 3%. Stando ai dati del Viminale, dal 1 gennaio a questa mattina sono sbarcati nel nostro paese 96.845 migranti, il 3,47% in meno rispetto ai 100.328 dello stesso periodo dell'anno scorso.
    L'ultima ondata importante di arrivi, sempre secondo i dati, si è registrata il 25 luglio, quando sono sbarcate 1.028 persone. Il calo è dovuto soprattutto ai numeri di luglio: se, infatti, da gennaio a giugno di quest'anno gli arrivi sono stati sempre superiori a quelli del 2016, a luglio 2017 sono sbarcati 11.459 migranti, a fronte dei 23.552 dello stesso mese del 2016.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie