Muore chirurgo Policlinico Sassarese

Ricoverato da inizio marzo dopo intervento su paziente positivo

Il professore Marco Spissu, chirurgo della struttura privata Policlinico Sassarese, è l'ultima vittima sarda del Coronavirus in ordine cronologico.

Lo specialista, molto conosciuto e apprezzato per le sue doti umane e professionali, è morto nel reparto di Terapia intensiva di Sassari, dove era stato ricoverato a inizio marzo. Da quanto emerse al momento del suo ricovero, Spissu aveva contratto il virus mentre eseguiva un intervento chirurgico su un paziente poi risultato positivo.

Il bilancio complessivo dei medici morti in Italia raggiunge quota 121.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie