Lombardia

Moda: a Milano aprono nuovi negozi nonostante la crisi

Nato in lockdown anche nuovo marchio Del Core

(ANSA) - MILANO, 17 DIC - Nonostante la pandemia, e a fronte di molte attività costrette a chiudere i battenti, a Milano in questi giorni aprono nuovi negozi. Il marchio di gioielleria Stroili, ad esempio, ha scelto corso Vercelli per inaugurare il suo flagship store milanese, disegnato dallo studio Thirtyone, mentre il retailer di occhiali Fielmann apre oggi il suo secondo store a Milano, in corso Buenos Aires, e per l'occasione ha donato 20 platani al parco di via Morgagni.
    "Nonostante le ampie restrizioni dovute alla pandemia - dice Ivo Andreatta, Country manager Fielmann Italia - grazie all'eccezionale performance dei nostri collaboratori, l'azienda ha deciso di continuare a investire sul territorio italiano e sul suo indotto, aprendo nuovi store e offrendo nuovi posti di lavoro". Lo store milanese impiegherà 7 ottici .
    Debutterà a febbraio a Milano Moda Donna, invece, il marchio Del Core, voluto dal 32enne designer Daniel Del Core, tedesco di nascita ma milanese di adozione, già responsabile stile di Gucci, dove curava il mondo delle celebrities. Daniel ha scelto un team di collaboratori che si sono uniti a lui prima del lockdown e hanno iniziato a lavorare insieme la scorsa primavera nella sede della maison, in via Donizetti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie