Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cadavare fatto a pezzi: mandato di arresto europeo per latitante

Cadavare fatto a pezzi: mandato di arresto europeo per latitante

Sarebbe fuggito subito dopo la morte del corriere

LA SPEZIA, 10 febbraio 2023, 15:11

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Si cerca in Europa il 37enne ritenuto responsabile del traffico di ovuli di cocaina che ha portato al rinvenimento del cadavere di un corriere nei boschi della Spezia nel febbraio del 2012. Un mandato di arresto europeo è stato emesso per cercare di individuare e arrestare l'elemento ritenuto centrale nell'indagine condotta da carabinieri e polizia, sfuggito alla cattura nell'operazione compiuta in mattinata. L'uomo ha precedenti nell'ambito dello spaccio di stupefacenti. Si sarebbe allontanato dalla Spezia, per spostarsi all'estero in un paese europeo e quindi non in Sud America, già da molto tempo: probabilmente subito dopo la vicenda che ha portato alla morte del corriere della cocaina.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza