Friuli Venezia Giulia

Legno-arredo: 3 tavoli per sostenere 2.500 imprese in Fvg

Ateneo Udine-Cluster. Settore 14% fatturato manifatturiero Fvg

(ANSA) - UDINE, 29 LUG - In arrivo tre tavoli tematici per realizzare un percorso di ricerca, sviluppo e innovazione del settore bosco-legno regionale, che con oltre 20.000 addetti e più di 2.500 aziende, vale il 14% dell'intero fatturato manifatturiero del Fvg. L'iniziativa è stata lanciata dall'Università di Udine e dal Cluster Legno Arredo Fvg, che hanno avviato una collaborazione per sostenere le imprese attive nell'economia del legno, con l'idea di sviluppare "iniziative che accompagnino il mondo del bosco legno verso un rapporto costante e innovativo con l'università". I tre tavoli tematici, si legge in una nota dell'ateneo, "corrispondono a tre sfide: la prima in campo laboratoriale, la seconda in campo giuridico legata alla proprietà boschiva, la terza per l'alta formazione di figure professionali collegate alla filiera del bosco regionale".
    "I settori del legno e dell'arredo della nostra regione rappresentano congiuntamente uno dei comparti più importanti della regione - ha evidenziato il rettore - dunque questa collaborazione si integra con la vocazione dell'ateneo nel sostenere il territorio e le aziende locali, sviluppando la ricerca, e le sue applicazioni". Nei giorni scorsi i delegati del Cluster, presieduto da Matteo Tonon, hanno visitato i laboratori di via Sondrio dell'ateneo. "Le tematiche rappresentate dalla filiera del bosco legno - ha sottolineato Tonon - hanno trovato sponda e supporto nelle competenze dell'ateneo friulano, dando vita a una nuova progettualità condivisa di grande valore". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie