Emilia-Romagna

Scappa con figli e morde Cc, arrestata

Accusata di resistenza e lesioni, non rivela dove sono i bimbi

Tre giorni fa si è allontanata insieme ai suoi quattro figli, tutti minori, dalla casa famiglia di Bologna dove vivevano e quando il giorno successivo è tornata per prendere i passaporti, in compagnia del bimbo più piccolo, ha minacciato gli assistenti sociali e aggredito un carabiniere con un morso. La donna, una 24enne marocchina, regolare e incensurata, è stata arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Non ha voluto dire ai carabinieri dove si trovano gli altri tre figli. Gli investigatori che stanno cercando di rintracciarli sono convinti che siano stati affidati al marito, senza fissa dimora, oppure a un'amica.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie