Viotti day, concerti 'face to face' a Vercelli

Esibizione musicale di 10 minuti per un solo spettatore

Redazione ANSA VERCELLI

VERCELLI - Centocinquanta mini concerti per scoprire Vercelli e averla vinta sul Covid, che da mesi stravolge i cartelloni musicali e teatrali di tutto il mondo. Per l'edizione 2020 del Viotti Day and Night, manifestazione nata per celebrare la figura di Giovan Battista Viotti, compositore di Fontanetto Po (Vercelli), la Camerata Ducale ha ideato una serie di concerti "face to face".

Si tratta di concerti di 10 minuti per uno spettatore solo, o al massimo due se congiunti, che si terranno in location insolite della città del riso: Palazzo Tizzoni, la Sala Capitolare dell'Abbazia di S.Andrea, la Sala d'Ercole del Museo Leone e Arca, lo scrigno che ha ospitato in passato le mostre Guggenheim. Dulcis in fundo, i partecipanti alla giornata del 19 settembre, dalle 15 alle 21 potranno assistere a concerti "personali" nella spettacolare e normalmente chiusa al pubblico Torre dell'Angelo, che sovrasta piazza Cavour.

Il programma sarà "on demand": lo spettatore potrà infatti scegliere il suo brano preferito in un menu di varie proposte che spazieranno dal Barocco al Novecento. Il giorno successivo la festa si trasferisce a Fontanetto, paese natale del più importante compositore piemontese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie