Premiata figlia architetto di Hitler

Ha aiutato 150 donne ebree con la sua fondazione

(ANSA) - BERLINO, 21 GEN - Hilde Schramm, la figlia dell'architetto di Hitler Albert Speer, sarà premiata stasera a Berlino, nell'ambito della consegna del German Jewish History Award, per l'impegno profuso con la sua fondazione "Zurueckgeben" ("Restituire") nel promuovere le giovani donne ebree, nell'arte e nella scienza, in Germania. Il capitale iniziale della sua fondazione arrivò dalla vendita di tre opere, che la donna aveva ereditato e che probabilmente erano state rubate dai nazisti durante il secondo conflitto mondiale. La fondazione, nata nel 1994, ha promosso 150 donne dalla sua nascita, secondo quanto si legge su un comunicato pubblicato nel portale della 'Abgeordentenhaus', dove si svolgerà la premiazione. "Zurueckgeben" ha promosso la riscoperta di artiste e artisti ebrei, la ricerca di storie di famiglia, mostre, balletti, libri e film.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA