'Collaboriamo comn Italia a sicurezza diga Mosul'

(ANSA) - MONACO, 12 FEB - Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha incontrato a Monaco di Baviera in una bilaterale il presidente del Kurdistan iracheno, Masud Barzani, a margine dei lavori della Conferenza della Sicurezza.
    Barzani si è congratulato per l'assegnazione all'azienda italiana Trevi per la diga di Mosul, e ha assicurato da parte curdo-irachena collaborazione per la cornice di sicurezza. Inoltre ha anche evidenziato le conseguenze della crisi finanziaria sui governi iracheno e curdo-iracheno, dovute al crollo del prezzo del petrolio. Gentiloni ha approfondito la possibilità di contribuire alla soluzione della crisi sia a livello bilaterale, che al livello multilaterale. L'Italia, ha garantito infine il ministro al suo interlocutore, continuerà nell'azione di addestramento e formazione delle forze di sicurezza curdo-irachene. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA