Arabo impiccato, Anp accusa Netanyahu

"E' risultato incitamento contro palestinesi" a Gerusalemme

(ANSA) - TEL AVIV, 17 NOV - "L'assassinio di Yusuf al-Ramouni e' un diretto risultato dell'incitamento del premier Benyamin Netanyahu contro il popolo palestinese". Lo sostiene il ministero degli esteri palestinese, citato dall'agenzia Wafa, riferendosi alla morte dell'autista arabo di autobus trovato impiccato a Gerusalemme. Nel pomeriggio l'autopsia, secondo quanto riportato dalla polizia israeliana, ha escluso un atto criminale. Famiglia e amici insistono invece che sia stato ucciso da coloni ebrei ultrà.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA