Non rum ma vino italiano per Festival celebrativo ad Avana

(ANSA) - FIRENZE, 22 FEB - E' italiano il vino scelto per il Giubileo del sigaro Cohiba al Festival Habanos in programma da 29 febbraio al 4 marzo all'Avana (Cuba). Non più, dunque un tradizionale rum da abbinare al gusto di sigari cubani, ma un vino dolce made in Italy: il Divinum ed è un Vin Santo del Chianti Doc prodotto dall'azienda agricola Fattoria Sant'Appiano di Barberino Val d'Elsa. Quella in programma nella caputale cubana è la XVIII edizione del festival che quest'anno celebra i 50 anni della marca di sigari cubani. Il Divinum entrerà in scena nella cena di gala finale, proprio all'ultimo piatto, il dessert che vedrà in abbinamento il Gran Reserva del sigaro Cohiba - prodotto in tiratura limitata e le cui caratteristiche sono top secret perché non ancora in commercio - e il Vin Santo Del Chianti Doc 2006 Divinum che ha superato con il massimo dei consensi sia la valutazione della commissione di assaggio del Consorzio Vino Chianti e, successivamente, quella dei dirigenti di Habanos. Il sigaro Cohiba, celebrativo dei 50 anni della marca più prestigiosa, costosa e iconica tra le cubane, non sarà fumato ma battuto all'asta, insieme a una serie di esclusivi Humidor. Il ricavato sarà devoluto in favore del Sistema di Salute Pubblica Cubano. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA