Basilica Palladiana, 3 mostre in 3 anni

Strategia rilancio monumento e centro storico

Redazione ANSA VICENZA

(ANSA) - VICENZA, 21 MAR - Tre grandi mostre nel prossimo triennio saranno ospitate nella Basilica Palladiana di Vicenza, per la nuova strategia culturale dell'amministrazione berica.
    Fulcro del rilancio sarà il monumento dell'architetto Andrea Palladio che oltre ad ospitare i grandi eventi, da quest'anno sarà aperta tutto l'anno, al pari del Teatro Olimpico e degli altri musei berici, visitabile dai sotterranei del percorso archeologico fino alla terrazza panoramica al di sopra del secondo ordine di arcate.
    La prima inaugurazione avverrà entro fine anno, dal 6 dicembre al 13 aprile 2020 con "Anni Venti. Una donna moderna.
    Lo sguardo di Ubaldo Oppi", mostra curata da Stefania Portinari, in collaborazione con l'Accademia Olimpica. Dal 5 dicembre 2020 al 5 aprile 2021 sarà la volta di "Rinascimento privato" che ospiterà opere provenienti dai più importanti musei mondiali.
    Chiuderà il ciclo, dall'11 dicembre 2021 al 18 aprile 2022, "Tebe nel Nuovo Regno", affidata a Christian Greco, con grandi opere prestate dal Museo Egizio di Torino. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA