Nuova segnaletica per monumenti Aosta

Posizionati i primi pannelli

Redazione ANSA AOSTA

AOSTA - La città di Aosta avrà una nuova segnaletica per i propri monumenti. I primi pannelli sono già stati installati davanti alla Villa Romana della Consolata e alla Necropoli fuori Porta Decumana. In totale sono 38 e saranno collocati nei punti strategici per la viabilità del centro storico e in prossimità dei venti principali siti di interesse storico-turistico-culturale, tra aree archeologiche, torri, chiese e palazzi di particolare pregio. Il progetto realizzato dal Comune in collaborazione con la Soprintendenza per i beni e le attività culturali, è stato ideato dal designer Arnaldo Tranti.
    "Si tratta di un'iniziativa attesa da tempo - spiega l'assessore comunale, Andrea Edoardo Paron - che rappresenta la naturale conclusione di un percorso di valorizzazione culturale del centro storico iniziato nel 2012 con l'installazione dei Jolis Coins e la creazione di un Museo a cielo aperto, proseguito con il progetto Vieille Aoste, che ha visto la revisione di tutte le targhe delle vie del centro, e con la valorizzazione dei monumenti cittadini con i pannelli esplicativi in acciaio e trilingue".(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA