Palumbo, punte -70% turismo aree sisma

Dg Turismo e Fiavet su nuove iniziative per centro Italia

Redazione ANSA ROMA

PERUGIA - Il calo del turismo nelle regioni colpite dal terremoto, è stato in media del 50%, raggiungendo in alcune aree ''punte di -70%''. Lo ha detto Francesco Palumbo, direttore generale per il turismo del Mibact, nella conferenza stampa alla Camera organizzata da Fiavet (Federazione Italiana Associazioni Imprese Viaggi e Turismo) per illustrare le azioni congiunte messe in campo per convogliare i flussi del turismo organizzato verso le regioni del centro Italia vittime dal sisma.
    ''Nelle regioni colpite dal terremoto, è stata una Pasqua intermedia, con un riempimento di circa il 50% a seconda delle zone. Tra gli ultimi dati, ufficiosi, ci sono quelli arrivati da Assisi, dove c'è stato un -30% anche nelle ultimissime settimane'' ha detto il Presidente di Fiavet Umbria Ivana Jelinic -. ''Le regioni del centro Italia sono sicure - sottolinea, nel messaggio letto in conferenza stampa, il sottosegretario al Turismo del Mibact Dorina Bianchi - e bisogna comunicarlo con un'azione collettiva, congiunta, forte''.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA