A Pietrasanta 'Musa' di Luca Pignatelli

Opere realizzate con tecnica del bitume su telone ferroviario

Redazione ANSA PIETRASANTA (LUCCA)

(ANSA) - PIETRASANTA (LUCCA), 16 AGO - Si intitola 'Musa' il nuovo progetto, su telone ferroviario, dell'artista lombardo Luca Pignatelli, che sarà inaugurato il 18 agosto nella Galleria Poggiali di Pietrasanta (Lucca), dove rimarrà in mostra fino al 7 settembre.
    Estratti da celebri sculture, a Pietrasanta troveranno posto quattro volti di eroi greci e romani di grandi dimensioni, di cui uno esposto nella project room e gli altri nella seconda sede della galleria Poggiali nell'Ex Fonderia d'Arte Luigi Tommasi. I volti sono dipinti con la tecnica del bitume e dell'acrilico su telone ferroviario. A partire dal telone ferroviario, i supporti abbracceranno anche la produzione più recente come lamiera e legno, acuendo il senso riassuntivo di questa personale dell'artista milanese.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA