A Pistoia l'artigianato creativo

Dal 25 al 27 novembre c'è Arts&Crafts, Salone dedicato all'Arte e allo Stile del Vivere

Redazione ANSA Pistoia

PISTOIA - Arte tessile, arredo, design, moda, piante d'interno. Ma anche la creatività a tavola, dai prodotti agroalimentari agli utensili per la cucina, insieme ad una ridda di eventi, incontri, laboratori, animazioni per i più piccoli. Capitale italiana della Cultura per il 2017, Pistoia anticipa il suo anno di eventi con un fine settimana che vede protagonista l'artigianato, dalle firme ai piccoli espositori. Allestita negli spazi ex industriali della Cattedrale (ex area breda) appena fuori le mura urbane, apre dal 25 al 27 novembre Arts&Crafts, Salone dedicato all'Arte e allo Stile del Vivere, promossa da Confartigianato Imprese Pistoia e CNA Pistoia, in collaborazione con il Comune di Pistoia, la Provincia di Pistoia e con il contributo della Camera di Commercio di Pistoia e della Fondazione Cassa di Risparmio.La manifestazione, che ha il Patrocinio del Comune di Pistoia, della Provincia e della Regione Toscana, si articola in due percorsi principali, uno dedicato allo Stile del vivere con le produzioni dell'artigianato artistico pistoiese, toscano e non solo, l'altro alla Creatività a tavola.

Un'area speciale è dedicata alle eccellenze della creatività con la Galleria dell'artigianato artistico della Toscana, dedicata alle opere di 20 artigiani-artisti toscani di chiara fama. Accanto ai Maestri, gli Emergenti, 18 giovani realtà delle industrie creative toscane selezionate sulla base in un bando a livello regionale e nazionale e che in mostra testeranno la propria idea con il pubblico al quale è riservata l'anteprima sulla nuova produzione. Parallelamente all'esposizione ci sono  percorsi tematici nel centro storico alla scoperta delle "vie dei mestieri" ,  la visita al Museo del Ricamo,  unico in Italia, greentour tra magnifici giardini, oltre a degustazioni,  laboratori, piccoli corsi.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA