Chiavi casa vacanze in scalo Cagliari

Inaugurato primo Keesy Street in Italia, tutto è più semplice

Redazione ANSA CAGLIARI

CAGLIARI - Prendi le chiavi della casa affittata per le vacanze. E poi la depositi quando la villeggiatura finisce. Tutto questo in aeroporto, luogo di partenza e termine della parentesi in Sardegna: inaugurato nello scalo di Cagliari Elmas il primo Keesy Street, punto di riferimento per le operazioni di self check-in e self check-out completamente automatizzate per il mondo dell'home sharing e degli affitti turistici di appartamenti. A disposizione 55 cassette per le chiavi - le key box - ultrasicure: la vetrina è automatizzata con touch screen per il check-in e a sistema di riconoscimento facciale in tempo reale.
    Per ritirare le chiavi e iniziare a godersi la vacanza, il turista potrà semplicemente digitare il codice oppure inquadrare il QR code ricevuti attraverso smartphone, tablet o pc. La struttura è sicura, anti sfondamento, dotata di tecnologia di apertura criptata, chiavi assicurate e assistita a tutte le ore del giorno e della notte.
    Il Keesy Street di Elmas è stato aperto attraverso un accordo di partnership con l'imprenditore cagliaritano Antonio Insinna: il modello di sviluppo prevede infatti il coinvolgimento diretto di imprenditori del territorio. "La presenza nel cuore della stagione estiva in una regione ad elevata vocazione turistica come la Sardegna ci restituirà subito un riscontro importante sulle enormi potenzialità dei Keesy Street - sottolinea Patrizio Donnini, ad di Keesy - Siamo molto contenti che Cagliari sia la prima città e anche il primo aeroporto in cui questo format specifico viene installato e siamo convinti che, come già avvenuto nelle città in cui siamo presenti con i Keesy Point, host e guest ci mostreranno un forte apprezzamento per il valore aggiunto in termini di tempo risparmiato e comodità".
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA