Natale a Torino all'insegna della magia

E' il filo conduttore delle iniziative per la fine dell'anno

Redazione ANSA TORINO

TORINO - Torino vuole entrare nel Guinness dei primati con la magia più grande del mondo. Protagonisti tutti i partecipanti al Capodanno in piazza. E' uno dei momenti clou della festa di fine anno in piazza Castello, dove il mago Walter Rolfo vuole portare alcuni dei più famosi maghi.
    La magia è il filo conduttore dei festeggiamenti di Natale, con l'albero di luci e il calendario dell'avvento per la prima volta in piazza San Carlo, i mercatini di Natale, i concerti nelle chiese, e quattro location per fine settimana magici. In piazza San Carlo il 'one man show' di maghi internazionali, in piazza Solferino il museo interattivo Illusionarium, il 'close up theater' in piazza Santa Rita e la scuola di magia al cortile del Maglio. "Abbiamo deciso di puntare su un tema, la magia, che caratterizza Torino - spiega la sindaca Chiara Appendino - rafforzando e rendendo attrattiva questa vocazione storica con un evento per le famiglie che potrà avere ricadute pluriennali".
    Il programma prevede 40 giorni di iniziative. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA