A Acqualagna tartufi e spettacolo

Primo festival di arti e gastronomia dall'8 all'11 dicembre

Redazione ANSA PESARO

 PESARO - Ad Acqualagna i tartufi scendono dal cielo, dentro fiocchi di neve. "Non esiste in Italia e al mondo un Natale dove nevica il tartufo", ha detto il sindaco Andrea Pierotti presentando il primo festival di arti e gastronomia "Acqualagna da gustare", in programma dall'8 all'11 dicembre, promosso dal Comune e organizzato dai commercianti. La "nevicata al tartufo" avverrà in piazza Mattei l'8, l'11 e il 18 dicembre, alle 17.30, 18 e 18.30, accompagnata dalle performance di musici, trampolieri, danzatori acrobati, mangiafuoco, giocolieri. Oltre agli artisti di strada, ci saranno percorsi gastronomici e degustazioni in piazza e nelle vie del centro a cura dei ristoranti e dei bar, assaggi di vino a cura di Ais Urbino e Montefeltro nell'enoteca regionale al Palazzo del Gusto, laboratori e cooking show, una mostra mercato del tartufo bianco e 'Giocacqualagna', con giochi in scatola, wargame, PCgame e spazio bimbi. E ancora, esposizione di prodotti artigiani e creazioni dei panifici della zona. Di grande suggestione lo spettacolo di circo del 'Petit Cabaret 1924' (l'8, il 9 e il 10 dicembre alle 21 e l'11 alle ore 17), che installerà il suo chapiteau vicino alla piazza. Ambientato nella Parigi anni '20, lo spettacolo proporrà le arti del circo con un gusto retrò e al tempo stesso contemporaneo: due ore di virtuosismi e poesia da parte di un collettivo di artisti diplomati nelle scuole di circo e accademie di danza contemporanea, sulle note di musica jazz, charleston e swing.
    Il programma completo della manifestazione è sul sito www.acqualagna.com. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA