Turismo: estero e aerei, app Nugo cresce

Sessantamila download in un mese. A Milano la Space Experience

Redazione ANSA MILANO

MILANO - Dopo Roma Termini, Venezia Santa Lucia e Firenze Santa Maria Novella, sbarca anche alla stazione di Milano Centrale la Nugo Space Experience, l'installazione interattiva che permette ai viaggiatori di scoprire i vantaggi di Nugo, la nuova app che consente di organizzare il viaggio e acquistare con un clic tutti i biglietti necessari per il proprio itinerario. A un mese dal lancio sono già saliti a sessantamila i download di Nugo mentre il servizio è in continuo aggiornamento e punta a integrare compagnie aeree, con un sguardo anche all'estero. "Nugo è una start up del gruppo Ferrovie dello Stato nata con un obiettivo molto chiaro: far scendere gli italiani dall'auto privata", ha spiegato il direttore della società Alessandro La Rocca. L'app è gratuita e non prevede un rincaro sull'acquisto dei biglietti digitali. Con Nugo, selezionando partenza e arrivo, sarà possibile acquistare tutti i biglietti necessari per gli spostamenti con un'unica transazione. I pagamenti, assicura il direttore, sono "facili e sicuri: abbiamo integrato tutti i sistemi più in voga, dalla carte di credito a Pay Pal fino a Satispay, che sarà lanciato questo mese".
    Entro fine anno Nugo punta a raddoppiare il numero iniziale di vettori presenti sull'app con corse e orari - portandoli a 800 - e a triplicare quelli acquistabili. Inoltre "guardiamo anche al trasporto aereo e all'ambito internazionale", ha sottolineato La Rocca. Dalla Lombardia, in particolare, tra le tante soluzioni proposte su Nugo è possibile acquistare viaggi in treno con Trenord e con Thello fra Milano e Marsiglia, oltre ai biglietti di navigazione sul Lago d'Iseo.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: