Genova, itinerari con bollini colorati

Toti, 300 in tutta la regione, 'sentiero' lungo 90 comuni

Redazione ANSA GENOVA

GENOVA - I bollini colorati della 'Liguria sopra le righe' arrivano anche a Genova per mettere in evidenza una serie di itinerari tra curiosità e 'tesori nascosti'.
    Seguendo i colori, turisti e visitatori potranno scegliere più itinerari alla scoperta delle particolarità di Genova e della Liguria attraverso luoghi meno conosciuti raccontati dai suoi abitanti. "L'anno scorso la campagna di marketing territoriale estiva era il red carpet - spiega il governatore Giovanni Toti -, quest'anno sono bollini colorati che uniscono 300 itinerari in tutta la regione. Una sorta di sentiero tracciato attraverso una novantina di comuni. Oggi abbiamo simbolicamente attaccato il primo bollino con il permesso della Soprintendenza che ci ha aiutato a individuare i migliori percorsi. Il prossimo weekend saremo nel ponente". Per promuovere gli itinerari, individuati in collaborazione con i blogger-influencer locali Antonio Figari, Gabriele Rastaldo e Cristiano Fiore la Regione ha realizzato Tshirt e tovagliette con i percorsi stampati. "Questa è una bellissima idea per tutta la Liguria e per Genova - ha detto il sindaco Marco Bucci - e noi la riprendiamo anche per dare un segnale di omogeneità. Vogliamo fare in modo che in città esistano percorsi specifici per il turista, per il crocerista, ma anche per il genovese che vuole imparare di più sulla storia e sulla cultura della città". Punto di partenza degli itinerari piazza de Ferrari dove, in prossimità del logo Genova More Than This, è stato posizionato un totem. I percorsi saranno inaugurati giovedì 26 luglio alle 17 con un evento aperto al pubblico e al quale parteciperanno influencer, blogger e instagramer provenienti da tutta la Liguria. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: