Reggia Caserta, risplendono le facciate

Smontati ponteggi e transenne dopo quattro anni di restauri

Redazione ANSA CASERTA

 CASERTA - Con lo smontaggio dei ponteggi e l'eliminazione dei transennamenti sono stati portati a termine in questi giorni i lavori di restauro delle facciate esterne ed interne della Reggia di Caserta, finanziati con fondi europei.
    Gli interventi partirono dopo alcuni crolli dalle facciate di materiale lapideo verificatisi tra il settembre e l'ottobre del 2012. Il 24 novembre il quadro completo dei lavori verrà illustrato nel corso di una conferenza stampa nel Teatro di Corte. Un sospiro di sollievo per il Monumento patrimonio dell'Unesco la cui immagine negli ultimi 4 anni è stata appannata anche dalla presenza delle transenne, che furono poste dopo i crolli a tutela della pubblica incolumità, e del cantiere, con le impalcature a coprire parzialmente parti della facciata. Al ripristino della fruibilità delle corti interne e dei varchi della galleria porticata si associa ora il risultato del tutto inedito della liberazione dei prospetti interni ai cortili dallo strato di sporco.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA