A Berlino galleria firmata Chipperfield

Su 4600 metri quadrati la "James Simon Galerie" su Isola Musei

Redazione ANSA BERLINO

BERLINO - È stata inaugurata a Berlino la "James Simon Galerie", opera dell'archistar David Chipperfield e nuovo pezzo forte della cosiddetta Isola dei Musei. Si tratta di una struttura di ingresso per i cinque più celebri musei della capitale. Su una superficie di 4600 metri quadrati, la galleria ha alle spalle un lungo sfortunato cantiere e oggi è stata salutata dalle istituzioni berlinesi come "suggestivo entree" per l'isola e "regalo del cielo". I lavori alla struttura erano iniziati nel 2009 e la tabella di marcia iniziale prevedeva l'inaugurazione entro il 2013. Ma il sottosuolo berlinese - sabbioso e ricco d'acqua - ha comportato diverse sfide tecniche, che hanno fatto tardare a lungo le consegne. Dell'Isola dei Musei fanno parte il celeberrimo Pergamon, che custodisce l'altare di Pergamo, il Bode Museum, l'Alte Nationalgalerie, l'Altes Museum e il Neues Museum. La nuova galleria accoglierà i servizi di tutto il complesso museale da gennaio. Dell'isola farà parte anche l'Humboldt Forum.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA