5 buoni motivi per visitare la Polonia d'inverno

Redazione ANSA

VARSAVIA - Non sai dove andare per un citybreak invernale perfetto? Farti la valigia e scegli il tuo motivo per visitare la Polonia d'inverno.

1. Ammirare la città più luminosa dell'Europa
Come ogni anno, a inizio dicembre, l'8.12.2018, sarà attivata l’illuminazione di Varsavia. Si tratta di migliaia di luci, per un totale di oltre 20 km di installazioni luminose. Non perdetevi le sculture luminose nel Giardino Reale delle Luci a Wilanów e concedetevi qualche passeggiata romantica nel centro o nel Parco Reale Łazienki. Scoprite le luci, i mercatini e le attrazioni della Varsavia.

2. Scoprire il fascino dei presepi cracoviani
Tanti espositori, alberi profumati, calde luci soffuse, profumi di Natale: i mercatini di Natale di Cracovia, inseriti nel contesto della bellissima e imponente Piazza del Mercato, con il rinascimentale Mercato dei Tessuti (Sukiennice) alle spalle, hanno un’atmosfera unica e sono tra i più visitati in Polonia. Scoprite tutti i particolari dei mercatini di Natale a Cracovia.

3. Assaggiare i pierniki a Breslavia
Quello di Breslavia è senza dubbio uno dei mercatini più accoglienti e magici in Polonia! Le bancarelle in legno si fanno spazio fra i caratteristici edifici colorati della piazza centrale e il profumo degli abeti e dei tradizionali dolcetti tipo pan di zenzero, cioè i pierniki, riempie l’aria. Scoprite di più sui mercatini a Breslavia e sul perché dovreste cercare un gnomo molto particolare.

4. Fare amicizia con gli elfi a Danzica
Il periodo natalizio nella città di Danzica è una fiaba piena di magia, luci e profumi. Non mancheranno le giostre incantate, le ruote panoramiche, le carrozze magiche, la Collina del Ghiaccio e le parate degli elfi, della Regina della Neve e di Babbo Natale. Danzica verrà illuminata lo stesso giorno in cui partono i mercatini di Natale. Scoprite la magia di Natale a Danzica

5. Riscaldare le mani con un bicchiere di grzaniec a Poznań
D'inverno, il cuore pulsante della città, la medievale Piazza del Mercato, si trasforma in uno dei migliori mercatini di Natale d'Europa, ma anche altre parti della città offrono dei modi per passare il tempo in modo interessante, stimolante o – se preferite – rilassante, rendendo il vostro viaggio indimenticabile con la versione polacca del vin brulè - il grzaniec e lo spettacolare Festival delle Sculture in Ghiaccio.

Tutte le info sul sito www.polonia.travel

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: