Cesarine a Cortina con ricette originali

Piatti tipici di Emilia Romagna, Puglia e Veneto per tre giorni

Redazione ANSA MILANO

CORTINA - Un weekend che ha del surreale a livello culinario, in totale controtendenza alla moda gourmet: le Cesarine - 'azdore' doc delle regioni Emilia-Romagna, Puglia e Veneto - cucineranno per tre giorni all'interno del Cristallo Resort & Spa di Cortina le antiche ricette della memoria regionale. "Pizzicando - come scrivano gli ideatori dell'evento - quella corda sensibile che collega il palato al cuore".
    Una finestra sulla cucina più autentica che, da oggi al 5 agosto, vede in scena 'Le Cesarine', massaie riunite in associazione da più di 10 anni, con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio gastronomico in tutte le sue declinazioni regionali. Ogni azdora preparerà di fronte al pubblico una ricetta speciale della sua terra, con una formula "show and tell", svelando i trucchi per un piatto perfetto: i tortellini con crema di Parmigiano per l'Emilia Romagna, le orecchiette con salsa di pomodoro, cacioricotta e basilico per la Puglia e gli gnocchi alla Busara con pomodoro e scampi per il Veneto.
    Alcuni ospiti speciali accompagneranno gli showcooking: Alessandro Russello, direttore del Corriere del Veneto, di Bologna, del Trentino e dell'Alto Adige; Marco Colognese, giornalista food e critico gastronomico per le principali guide italiane; gli ex discesisti azzurri Kristian Ghedina e Patrizia Auer, campioni di casa. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA