Boom di proposte per la Maker Faire Roma

In programma dal primo al 3 dicembre

Redazione ANSA

Torna a scaldare i motori la Maker Faire, l'evento dedicato all'innovazione giunto alla quinta edizione e in programma a Roma dal primo al 3 dicembre e dedicata quest'anno all'impresa 4.0. Si è appena chiuso il termine per la presentazione dei progetti: ben 750 arrivati da 40 Paesi, fra i quali sono rappresentati tutti i 28 Stati membri dell'Unione Europea. A raccogliere l'appello sono stati innovatori, inventori, creativi e artigiani digitali.

Molteplici i campi di applicazione e i settori di produzione rappresentati dai progetti, che adesso dovranno essere valutati e selezionati dai curatori della manifestazione.
Restano ancora aperti i termini per presentare le proposte da parte di università ed enti pubblici di ricerca (fino al 15 ottobre) e per le scuole di secondo grado italiane ed europee (fino al 20 ottobre). Il prossimo appuntamento, intanto, è la European Maker Week, il principale evento europeo di "Aspettando Maker Faire Rome", in programma in contemporanea in tutta Europa dal 23 al 29 ottobre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA