Corsa alla mappa del corpo umano, cellula per cellula

Con la realtà virtuale, come in una Google Map in 3D

Redazione ANSA

E' partita la corsa a mappare il corpo umano, cellula per cellula: l'obiettivo è realizzare una sorta di 'Google map' interattiva in 3D, che permetta di navigare nei tessuti grazie alla realtà virtuale ottenendo preziose informazioni riguardo alla localizzazione, alla morfologia e alle attività delle cellule.

Proprio in questi giorni in Gran Bretagna sono stati annunciati nuovi progetti di ricerca milionari che cominceranno la 'staffetta' realizzando degli atlanti interattivi sui tumori, mentre domani e dopodomani all'Università di Stanford si riuniranno i ricercatori degli istituti più prestigiosi al mondo per continuare la pianificazione del neonato progetto 'Human Cell Atlas', come riporta il sito di Nature.



''Rendendo questo atlante liberamente accessibile ai ricercatori di tutto il mondo - spiegano i promotori sulla pagina web dedicata all'iniziativa - sarà possibile migliorare la comprensione dello sviluppo umano e della progressione di malattie come il cancro, l'Azlheimer e l'asma. In futuro, la mappa potrebbe indicare la strada per sviluppare nuovi strumenti diagnostici e nuove terapie''.

Nell'attesa che parta questa grande iniziativa internazionale, ambiziosa tanto quanto il progetto 'Genoma Umano', anche i singoli Paesi stanno giocando le loro carte. In Gran Bretagna, ad esempio, la Cancer Research Uk ha annunciato che verranno assegnati 25 milioni di dollari in cinque anni ad un gruppo di biologi molecolari, astronomi e progettisti di videogiochi per realizzare una mappa interattiva del tumore della mammella che includa informazioni sull'espressione di migliaia di geni e dozzine di proteine.

Un secondo gruppo di ricerca, invece, riceverà 16 milioni di dollari per creare una mappa simile focalizzata sulle proteine e i metaboliti prodotti dal tumore. La speranza è che le informazioni sulle funzioni biologiche delle cellule, incrociate con quelle sulla loro localizzazione, possano fare luce sui fattori che influiscono sulla crescita del tumore e sulla risposta alle terapie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA