Carico di vongole avariate intercettato da Polstrada

Nel Bolognese, molluschi portoghesi diretti in Veneto

(ANSA) - BOLOGNA, 02 APR - Un carico di vongole avariate dirette in Veneto è stato intercettato dalla polizia stradale al casello di Casalecchio di Reno, nel Bolognese. È successo ieri mattina, quando gli agenti della sezione Bologna Sud hanno fermato un furgone con targa portoghese che trasportava numerosi sacchi di vongole, provenienti dallo stesso Portogallo e diretti a un'azienda di Rovigo.
    Nel vano posteriore del furgone, i sacchi erano accatastati a contatto diretto con la pavimentazione sporca e polverosa dell'automezzo, privo di una cella frigorifera. Il carico, inoltre, era di peso superiore alla massa consentita per quel trasporto e in condizioni sanitarie non idonee. Si è accertato che il veicolo era in viaggio da due giorni, privo di coibentazione e delle condizioni di temperatura necessarie per la vitalità dei molluschi. I veterinari dell'Ausl di Bologna hanno certificato che le vongole erano avariate, a causa dello scadente stato di conservazione durante il viaggio, tale da comprometterne le condizioni di vitalità. Oltre alle sanzioni previste dal codice della strada, è stata disposta la distruzione immediata dei molluschi, non più utilizzabili a fini alimentari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie