Covid, prorogate misure restrittive in Valle d'Aosta

Fino al 26 aprile conferma divieto entrata e uscita da regione

A seguito dell'ultima ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza, il Presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, ha disposto la proroga delle misure restrittive previste per la 'zona rossa'. Il provvedimento resterà in vigore fino al 26 aprile. E' confermato il divieto di entrata e uscita dai confini regionali: lo stop riguarda anche i proprietari delle seconde case provenienti da altre regioni. La mobilità interregionale è consentita esclusivamente per esigenze lavorative, situazioni di necessità o per motivi di salute. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie