Giunta vara Defr e bilancio 2019-2021

Ospedale tra gli investimenti prioritari

La Giunta regionale ha varato nel pomeriggio di oggi il Documento di programmazione economica e finanziaria regionale (Defr) e il bilancio preventivo triennale 2019 e 2020. Il documento pareggia sulla cifra di 1,4 miliardi di euro (nel 2019 e il 2020) e di 1,8 mld nel 2021.
    Sostanzialmente inalterato, rispetto alle precedenti manovre, rimane il rapporto tra le spese correnti (90 per cento del totale) e gli investimenti (il restante 10 per cento). "Il bilancio è stato redatto a legislazione corrente, senza gli effetti dell'accordo finanziario con il Governo, ma nel Defr c'è già un'ipotesi di ripartizione di quelle risorse", ha spiegato l'assessore regionale alle finanze e al bilancio, Stefano Aggravi. I fondi che saranno riconosciuti da Roma per il 2019 andranno agli impianti a fune, all'edilizia scolastica, agli interventi in ambito agricolo, ambientale e forestale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie