Corpo in Dora, è impiegato scomparso

Rilievi polizia scientifica, addosso ha un foglio della Regione

(ANSA) - AOSTA, 13 GEN - Dai primi rilievi svolti dalla polizia scientifica è verosimile che il corpo recuperato stamani in Dora a Pré-Saint-Didier sia quello di Antimo di Tognan, il dipendente regionale aostano di 56 anni scomparso dallo scorso 31 dicembre. Inoltre indosso gli è stato trovato un foglio riguardante la sua attività lavorativa. Gli approfondimenti medico-legali chiariranno le cause della morte mentre il riconoscimento della salma accerterà con sicurezza l'identità del corpo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie