Rimborsi per concerti Uj cancellati

Validi biglietti per appuntamenti riprogrammati al 2021

(ANSA) - PERUGIA, 11 SET - In seguito alle modifiche introdotte dalla legge 77 del 17 luglio, Umbria jazz ha confermato la possibilità di procedere con il "rimborso monetario" per in concerti dell'edizione 2020 cancellati a seguito dell'emergenza Covid.
    Gli appuntamenti interessati dal provvedimento sono quelli di Lenny Kravitz, Christone "Kingfish" Ingram-Anita Baker, Mika, Djavan-Gilberto Gil, Cimafunk-Gonzalo Rubalcaba & Aimee Nuviola-Orquesta Akokan.
    Le richieste di rimborso potranno essere formalizzate dal 18 settembre al 17 ottobre, attraverso i canali di acquisto del biglietto e tutte le informazioni sulla procedura possono essere consultate per chi ha acquistato il biglietto su Ticketone https://www.ticketone.it/campaign/it/covid-19; per Boxol https://www.boxol.it/help/hBoxol/?lang=it&KeyCategoria=FAQ.
    Umbria jazz ha ricordato invece che per tutti gli eventi riprogrammati al 2021 (Wynton Marsalis & Jalco-Veronica Swift with Emmet Cohen trio; Chick Corea-Stefano Bollani; Jamie Cullum; Tom Jones; An Evening with Branford Marsalis-Redman-Mehldau-McBride-Blade) rimarranno validi i biglietti per la data originale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie