Umbria

Mons. Boccardo, far rifiorire presenza ospedale Spoleto

Messa per i nati nel 2020 in diretta Facebook e YouTube

(ANSA) - PERUGIA, 14 FEB - L'arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, ha celebrato anche quest'anno una messa per i nuovi nati nel reparto di Ginecologia ed Ostetricia nell'ospedale di Spoleto, trasmessa in diretta nei canali social della diocesi.
    Il presule ha lanciato "un appello a quanti sono responsabili del bene comune perché non risparmino l'impegno per far rifiorire la presenza indispensabile del nosocomio, punto di riferimento per Spoleto e il comprensorio circostante".
    "Auspico - ha detto - che il reparto di Ginecologia ed Ostetricia, insieme con gli altri reparti fondamentali, possa presto tornare in piena efficienza nel nostro ospedale".
    Nel corso della sua omelia il vescovo ha inoltre affrontato il tema dei social media. "Le grandi cose della vita - ha detto - non vanno sbandierate in piazza, hanno bisogno di essere interiorizzate e gustate fino in fondo". "Stiamo perdendo - ha osservato - la dimensione interiore, quella che è capace di dare sapore ai gesti, ai sentimenti e alle parole". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie