Assoimprenditori e unibz in World Manufacturing Foundation

(ANSA) - BOLZANO, 14 DIC - Assoimprenditori Alto Adige e la Libera Università di Bolzano sono diventanti membri della World Manufacturing Foundation. La Fondazione, che organizza ogni anno il rinomato World Manufacturing Forum, si pone come punto di riferimento per promuovere innovazione e ricerca nel settore manifatturiero per promuovere la competitività attraverso il dialogo tra i diversi attori dello sviluppo economico e della ricerca.
    "In questi anni l'Alto Adige e le sue imprese sono stati capaci di abbinare la propria crescita ad una costante ricerca dell'innovazione tecnologica, sempre nel rispetto del proprio ambiente e delle proprie tradizioni. È lo spirito con il quale vogliamo partecipare alla World Manufacturing Foundation su temi come la trasformazione digitale e ambientale", così il Presidente di Assoimprenditori Alto Adige, Federico Giudiceandrea.
    "L'adesione della Libera Università di Bolzano alla World Manufacturing Foundation è intesa a rafforzare ulteriormente la nostra collaborazione con le aziende, in particolare quelle locali, del nord Italia e del nord Europa. I temi del futuro delle attività manifatturiere, collegati anche alla sostenibilità dei processi e al loro grado di innovazione, ci coinvolgono sia nel campo della ricerca che della didattica", aggiunge il Rettore della Libera Università di Bolzano, Paolo Lugli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie