Recuperati a Bolzano auto e fucili rubati

La vittima del furto un guardiacaccia altoatesino

(ANSA) - BOLZANO, 19 GIU - Un guardiacaccia altoatesino, dopo aver subìto il furto della propria autovettura con all'interno anche tre fucili, ne è rientrato in possesso grazie alla perspicacia di due agenti della polizia municipale di Bolzano.
    L'uomo aveva denunciato alla polizia nei giorni scorsi il furto della propria Volkswagen Touran che conteneva al suo interno tre fucili da caccia regolarmente denunciati, vari coltelli ed un potente cannocchiale di marca. Nella mattinata di ieri una pattuglia della Municipale, mentre transitava su via Macello, ha notato l'autovettura, apparentemente in sosta regolare, che presentava però un vistoso danno sulla parte anteriore della fiancata sinistra. Le due agenti hanno così deciso di controllare il veicolo da vicino e, adagiato sul sedile posteriore, hanno notato attraverso il finestrino un grosso cannocchiale, di quelli in dotazione ai cacciatori, dall'elevato valore commerciale. Troppo strano lasciare in bella vista uno strumento così prezioso. Gli accertamenti svolti attraverso la propria centrale operativa hanno quindi portato a scoprire che la Vw era stata rubata e che il proprietario aveva denunciato anche il furto delle armi. Una volta giunto sul posto ed aperto l'autovettura con le chiavi di riserva, il guardiacaccia ha potuto tirare un enorme sospiro di sollievo.
    Nel bagagliaio, avvolti in una coperta, vi erano infatti ancora i tre fucili ed i coltelli da caccia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie