Coronavirus: disinfettante al posto di grappa

Distillerie Roner producono per Azienda sanitaria Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 03 APR - Le distillerie Roner, a partire da questa settimana, producono disinfettanti per mani. Destinatario e committente di questa nuova produzione è l'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige che, facendo fronte alla crescente domanda di disinfettante, cercava fornitori locali per soddisfare il proprio fabbisogno. L'idea di questa cooperazione altoatesina è nata dal Centro di Sperimentazione Laimburg, che fornisce supporto scientifico e tecnico all'operazione.
    Dove normalmente si producono distillati e grappe di altissima qualità, attualmente viene imbottigliato il disinfettante per mani che sarà utilizzato principalmente nei dispenser degli ospedali e nelle case di riposo. L'assessore alla salute della Provincia autonoma di Bolzano Thomas Widmann e Arnold Schuler, assessore alla protezione civile e all'agricoltura, che hanno avviato e seguito l'iniziativa, si sono dichiarati soddisfatti. "Questa collaborazione sta dando un importante contributo in questi tempi difficili e andrà a beneficio del benessere della popolazione altoatesina", affermano. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie