Alto Adige 2019 boccia doppio passaporto

Comitato chiede impegno a candidati per convivenza

(ANSA) - BOLZANO, 26 LUG - Il comitato "Alto Adige 2019" boccia il doppio passaporto per i sudtirolesi. "In una famiglia mistilingue come la mia non tutti potrebbero fare domanda, sarebbe una sorta di opzione", ha commentato l'imprenditore Franco Kettmeir. "Non abbiamo bisogno di due passaporti, basta uno che casomai dovrebbe essere europeo", ha aggiunto l'avv.
    Elisabeth Ladinser, mentre Alberto Stenico punterebbe su un rafforzamento dell'Euregio. Bernd Karner ha ricordato che "la monarchia non era solo l'Austria ma una realtà di portata europea multiculturale e multilinguistica".
    Il comitato, nato nel 2011, ha rivolto un appello ai candidati alle provinciali di impegnarsi per "un futuro di pace e di benessere" in Alto Adige. "Alcuni punti del nostro manifesto sono stati realizzati, per quanto riguarda il plurilinguismo e il depotenzionamento dei monumenti dell'era fascista, molto resta però ancora da fare per raggiungere il pieno diritto di cittadinanza e di partecipazione, anche per i nuovi concittadini", è stato detto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie