Toscana

  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Speciali
  4. Bandiere blu, Toscana riconquista il secondo posto

Bandiere blu, Toscana riconquista il secondo posto

Sale a 18 vessilli con il ritorno di Pietrasanta

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 10 MAG - Toscana riconquista il secondo posto - a pari merito con la Campania -, nella classifica delle Bandiere blu, riconoscimento assegnato dalla Foundation for Environmental Education alle località che si distinguono per la qualità delle acque e dei servizi.
    Sono 18 i comuni costieri, per un totale di 35 spiagge, 'premiati' col celebre vessillo, uno in più rispetto all'anno scorso quanto la Toscana scivolò al terzo posto (con la perdita di tre bandiere rispetto al 2020), grazie al 'ritorno' di Pietrasanta, in provincia di Lucca che conta anche Forte dei Marmi, Camaiore e Viareggio. Ci sono poi Carrara e Massa (Massa Carrara), Pisa, Livorno e in provincia Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino, Marciana Marina. A sud bandiere blu per Grosseto e, sempre in Maremma, Follonica e Castiglione della Pescaia.
    "Da sempre la Toscana è ai vertici di questa classifica - spiega il presidente della Regione Eugenio Giani - ma è per noi una grande soddisfazione riconquistare la seconda posizione, grazie all'entrata di Pietrasanta in classifica, proprio nell'anno della vera ripartenza del turismo dopo la pandemia. Bandiera Blu è sinonimo di qualità e la Toscana da sempre offre bellezza paesaggistica insieme ad arte, cultura ed ospitalità.
    La Regione è al fianco degli operatori per qualificare sempre di più la nostra offerta e migliorare ulteriormente il settore". Di "ottimo risultato, ancora una volta, raggiunto soprattutto grazie all'impegno di operatori e amministrazioni che lavorano per offrire a chi sceglie la Toscana una proposta accogliente e completa" parla poi Leonardo Marras, assessore all'economia e al turismo della Regione Toscana.
    "La Bandiera Blu da ventitré anni sventola consecutivamente sui pennoni di questo paese e siamo arrivati a venticinque nomination vincenti dal 1987, anno in cui è stata creata dalla Fee", le parole della sindaca di Castiglione della Pescaia Elena Nappi. Anche per Follonica sono 23 anni di Bandiera Blu, "una conferma della quale andiamo molto fieri, visto che siamo tra i Comuni che da più anni possono vantare questo importante riconoscimento", commenta il sindaco Andrea Benini. Festeggia la 20/a bandiera Bibbona, il cui sindaco Massimo Fedeli spiega come il riconoscimento "ogni anno ci rende orgogliosi del nostro patrimonio ambientale, scelto come meta turistica da oltre un milione di presenze". Per Forte dei Marmi ricorda infine di essere uno dei Comuni più longevi di Italia "ad aver ottenuto ininterrottamente, dal 1990 in poi, questo ambito riconoscimento". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie