Speciale drone monitorerà acqua laguna Orbetello

Con fondi Ue, presentato dal governatore Enrico Rossi

Redazione ANSA ORBETELLO (GROSSETO)

(ANSA) - ORBETELLO (GROSSETO), 29 NOV - Un drone nautico per raccogliere campioni di acqua nella laguna di Orbetello (Grosseto). Si tratta di un piccolo concentrato di tecnologia, il primo esempio in Italia a muoversi in acque salmastre, e che grazie ad un computer a bordo invia in remoto un flusso di dati continui: uno strumento in più contro i problemi di atrofizzazione della laguna che nel 2015 registrò un disastro dovuto alla mancanza di ossigeno nell'acqua. A 'manovrare' il drone in occasione della sua presentazione è stato a Orbetello, davanti alla sede della cooperativa 'La Peschereccia', il presidente della Regione Enrico Rossi durante la prima tappa del suo tour 'L'Europa in Toscana', al via dalla provincia di Grosseto. Lo strumento, finanziato dalla Regione attraverso i fondi europei, assieme ad una chiatta per la pesca sostenibile, sarà utilizzato per un progetto più ampio per lo sviluppo della laguna.
    Nell'occasione Rossi ha anche annunciato che "la Regione continuerà a gestire direttamente la laguna di Orbetello". "Da quando la Regione ha preso in carico la gestione della laguna - sottolinea Rossi - episodi gravi come quello dell'estate 2015 non si sono più ripetuti e con il sindaco abbiamo concordato di prorogare l'accordo di programma. Il Comune non ha né gli strumenti né le risorse necessarie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie