Fondi Ue: in omaggio col Tirreno Calendario pescato toscano

Realizzato Regione-Feamp, in uscita con quotidiano il 15 giugno

Redazione ANSA FIRENZE

Il Calendario della stagionalità del pescato toscano realizzato dalla Regione Toscana attraverso il Fondo europeo per le attività marittime e la pesca (Feamp) 2014-2020 è in uscita sabato 15 giugno in omaggio con il Tirreno di Livorno. Ad accompagnare l'uscita un redazionale sul Feamp per illustrarne contenuti, risultati e le azioni intraprese, si spiega, "in favore della sostenibilità per questo importante settore socio-economico del territorio toscano".

Il Calendario comprende 32 specie ittiche selezionate fra le principali a livello di riconoscibilità e alternative rispetto, si spiega ancora, "alle varietà sovrasfruttate" per "promuovere un consumo più consapevole del pesce, di diffondere informazioni relative alla sua stagionalità, con maggiore attenzione verso i cicli biologici naturali, per evitarne il consumo nei periodi più critici quali sono le fasi di riproduzione, per proteggere l'ecosistema marino e assicurare sia la continuità delle specie che le relative attività di prelievo". La valorizzazione del pescato toscano è finalizzata inoltre "ad altri aspetti importanti in termini di sostenibilità: dal punto di vista ambientale, il cosiddetto consumo a Km 0 favorisce la diminuzione della soglia dell'inquinamento relativo ai trasporti, e dal punto di vista culturale con la tutela della tradizione culinaria locale attraverso il recupero di specie tipiche".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie