Covid, India: oltre 170mila i morti da inizio pandemia

In Paese asiatico da 1,38 miliardi abitanti 13,5 milioni contagi

(ANSA) - ROMA, 13 APR - Ha superato quota 170 mila in India il numero dei decessi legati al Covid-19 registrati dall'inizio della pandemia, secondo i dati dell'università americana Johns Hopkins.
    Il Paese dell'Asia meridionale da 1 miliardo e 380 milioni di abitanti ha riportato finora un totale di oltre 13,5 milioni di casi, di cui 12,15 milioni guariti.
    Seconda solo alla Cina per popolosità, l'India è seconda al mondo per numero di contagi (dietro agli Stati Uniti) e quarta per numero di morti (dietro a Usa, Brasile e Messico).
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie