Premier Scozia, Connery alfiere dell'indipendenza da Gb

'Da indipendentisti debito di gratitudine'

(ANSA) - LONDRA, 31 OTT - Nicola Sturgeon, capo del governo locale di Edimburgo e leader secessionista dello Scottish National Party (Snp), ricorda Sean Connery anche per il sostegno alla causa dell'indipendenza dal Regno Unito: "Una leggenda globale, ma prima e davanti a tutto, un orgoglioso patriota scozzese". La leader dell'Snp rievoca tra l'altro la presenza "torreggiante" dell'attore all'inaugurazione del primo parlamento locale scozzese, nato dopo la concessione della devolution, e chiosa: "Egli è stato un sostenitore dell'indipendenza della Scozia per tutta la vita e coloro che fra noi ne condividono il credo gli riconoscono un debito di gratitudine". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie