M5s: Bugani, tracollo consensi, rischiamo la fine di Narciso

Selfie gaudenti con 8 mln voti persi. Di Maio era scappato

(ANSA) - ROMA, 22 SET - "Non sfugge il tracollo del M5S in ogni tornata elettorale, dalle europee del 2019 ad oggi, con gravi responsabilità in capo a chi da allora non ha mai voluto avviare un momento di riflessione interna, non ha avuto il coraggio di convocare stati generali, non ha minimamente gestito le precedenti regionali in Calabria e in Emilia lasciando i gruppi allo sbando, non ha mai preso alcuna posizione per costruire progetti seri nei territori, ed ha poi deciso di dimettersi non certo dopo aver preso atto del fallimento, ma solo per lasciare una palla avvelenata in mano al suo successore" . Lo scrive in un post l'ex socio di Rousseau e collaboratore della giunta di Virginia Raggi Massimo Bugani che continua: "Un movimento che in due anni ha perso praticamente 8 mln di voti rispetto a quegli 11 mln del famoso 33% del 2018 non ha purtroppo assolutamente nessun motivo per esultare oggi.
    Vedere i selfini gaudenti mentre i nostri candidati di queste regionali sono stati mandati alla carneficina mi dispiace e mi addolora.. E invece si ride..hahahaha". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie